Ricetta pane proteico

ricetta-pane-proteico

Preparare il pane in casa? Si può! Ecco le indicazioni per preparare un ottimo pane proteico con le proprie mani!

Ingredienti

Segui le indicazioni

Passo

1

Se ce l’hai, rinfresca il lievito madre.

Passo

2

Passate 4 ore (al raddoppio del lievito) crea la BIGA (un impasto grezzo non lavorato). Metti in una ciotola 300 gr di acqua e tutta la farina, lavorando soltanto con un cucchiaio (senza impastare). Fai riposare la biga a temperatura ambiente, coperta con pellicola per 16 ore.

Passo

3

Prendi la biga, trasferiscila nella planetaria e aggiungi gli ultimi 50 gr di acqua rimasti, le proteine e il sale. Aziona la planetaria al massimo della potenza, finché l'impasto non si staccherà totalmente dai bordi.

Passo

4

Trasferisci l'impasto in un piano per dare forza, formando delle pieghe per 3 volte con riposo di 30 minuti una dall’altra. Dopo l'ultima piega fai lievitare per 2 ore.

Passo

5

Dividi l'impasto in due e dai la forma al tuo pane (quella che più ti piace).

Passo

6

Metti le due parti in due contenitori e copri con un panno pulito. Lascia lievitare in frigo per altre 8-10 ore.

Passo

7

Accendi il forno ben caldo a 220° con vapore (va bene anche inserire un pentolino con l'acqua all'interno del forno) e metti a cuocere il pane per 30 minuti nella parte bassa del forno.

Passo

8

Passati 30 minuti, togli il vapore, abbassa la temperatura a 200 e continua la cottura per altri 25 minuti circa.

Passo

9

Il tuo pane è pronto per essere gustato! Un consiglio: prima di tagliarlo aspetta almeno 30 minuti!

Claudia Lopresti

Appassionata di pubbliche relazioni e agente di commercio di professione, reputa lo sport e la cura della persona come due elementi fondamentali nella vita di ogni individuo. Da qui nasce la sua passione per la buona cucina, sana e bilanciata, che l’ha portata ad occuparsi della pagina Instagram "Dolci e salati fatti in casa" in collaborazione con il Dottor nutrizionista Fabio Buzzanca. Il suo motto è: "bisogna stare bene con se stessi, per poter stare bene insieme agli altri".

Potrebbe piacerti anche